sabato 21 novembre 2009

effetti Collaterali


Le parole scritte non sono semplici svolazzi impressi sulla carta, licenze poetiche consegnate ad un foglio perché rimangano lì, inanimate - a far sfoggio di sé - sono solo come assopite, e quando le leggo, loro, sbadigliando... si stiracchiano e prendono vita, tramutandosi in emozioni, sensazioni, immagini. a volte, sono come un torrente in piena [ti travolgono] se non stai attento e te ne lasci colmare senza centellinarle rischi un overdose, allora, ogni tanto, qualcuna la devi lasciare andare per poterti disintossicare.


"Ordinati e Lenti" ~ Sabrina Jaider Camerlengo

67 commenti:

  1. Io invece faccio esattamente l'opposto!

    A volte mi urge scrivere per disintossicarmi.
    verso le parole su un foglio di carta o su una pagina di word
    quando sento di non poterle più contenere dentro di me

    E l'effetto è proprio come se aprissi un varco in una diga..
    e scorrono ..scorrono veloci tanto che a volte il pensiero è più veloce delle mie dita che battono sulla tastiera!
    Alla fine non mi occorre nemmeno rivedere o correggere
    come se quella pagina già fosse addirittura formattata dentro di me

    Un saluto e un augurio di buon sabato :-)

    harmel

    RispondiElimina
  2. Hai scritto tutto tu: poesia e commento. :-)
    Io non riesco ad aggiungere altro,  se non mettere qui un mare di parole  per ringraziarti delle poesie che ci regali. Ma tu hai prevenuto già,anticipato  in questi versi il contenuto di risposta: un conto sono le parole scritte, un conto è pensarle veramente. 
    La penso come te: oceani oceani di  parole, certe volte fin troppe. Quando in realtà a volte basterebbe dire poco per sentire molto. E' vero, si hanno poi gli effetti collaterali, perchè il troppo stroppia e viene a noia.
    Ti auguro un buon W.E
    Max

    RispondiElimina
  3. ~ harmel 
    .. succede esattamente anche a me sai cara harmel quello che descrivi, ma  quando lascio fluire quello che custodisco dentro di me .. il blog a volte ha un effetto terapeutico..

    .. le sensazioni che descrivo nel post si riferiscono a quello che provo quando leggo i vostri post, a volte alcuni mi emozionano talmente tanto.. tanto sono belli, intensi, dolci .. ecc .. che mi ritrovo a sorridere.. arrossire.. mi lascio coinvolgere e trasportare dalle parole e alcune le "vivo"..

    un caro saluto e buon weekend anche aTe

    alb@

    RispondiElimina
  4. ~ Maximo67
    innanzitutto grazie per i complimenti.
    .. quando leggo un libro .. una poesia un pò mi immedesimo in quelle sensazioni .. nelle storie che vi si narrano e quindi spesso arrivo a "sentirle" sia fisicamente che a livello emozionale le "parole"..

    .. putroppo! e dico purtroppo perchè non sempre tutto questo è positivo, a volte ti fa sentire vulnerabile .. alcune mi fanno sorridere ed emozionare altre mi suscitano nostalgia e ogni tanto rischia di scapparci la lacrimuccia ..

    .. ma quando parlo di centellinarle.. non volevo dire che il "troppo stroppia o annoia", anche se è vero, io stessa a volte arzigogolo e mi servo di più sinonimi magari per poi dire alla fine la stessa cosa ..

    ..mi riferivo più che altro a me stessa..cercavo di mettermi in guardia.. dirmi "non farti coinvolgere troppo" .. dagli il giusto peso ~ quello che meritano perchè son belle .. ma non farti coinvolgere troppo.. 

    grazie per le tue considerazioni
    un abbraccio e buon weekend ^ __ ^
     

    RispondiElimina
  5. ...a volte le parole che lasciamo ,ritorneranno da noi..magari vestite di nuovo...ma vorranno esserci anche loro...con affetto

    RispondiElimina
  6. ~ 2fiore1
    .. è vero, come ho detto una volta ad un utente ogni tanto hanno bisogno di un periodo di convalescenza ..
    un caro saluto e un abbraccio

     

    RispondiElimina
  7. Bella l'immagine delle parole che sis tiracchiano per farsi emozione.
    le parole sono potenti armi di sogni, di magia, di dolore. SOno portatrici di sensazioni e di emozioni.
    SOno il mondo,
    COnosciamo, capiamo e costruiamo il mondo atrtaverso le parole.
    SOno tutto.

    E sono la differenza fra un sorriso e una brutta giornata.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ~ Chantilly
    sono d'accordo con te per me le "Parole" hanno un'importanza enorme  .. IO "mi nutro" di parole sono la mia estasi e la mia dannazione ..

    .. mi piace leggerle .. udirne il suono che producono .. come battono sul palato e si srolotano sulla lingua e si insinuano tra le labbra per uscire ..

    .. mi piace il calore che producono e che arriva ad accendere le gote quando ti emozionano..

    .. e cerco di metabolizzare e fare mie anche quelle che feriscono..

    Un abbraccio
     

    RispondiElimina
  9. E beh, cara la nostra alba. Se l'uomo ha fatto un po' di strada, su questa terra, non è forse a causa della parola?
    Anzi, stando al Cristianesimo la parola...è tutto!
    " in principio erat Verbum et Verbum apud Deum et  Deus erat Verbum" !:)
    E la parola è anche piacere. A volte è anche dolore, certo ma insomma...è una ricchezza.
    Poi c'è ogni genere di parola: quella tecnica e scientifica, quella letteraria, quella d'amore.
    A volte annoiano, persino.
    Come diceva uno di cui non ricordo il nome..." un innamorato felice è altrettanto noioso di un innamorato infelice" , tanto per fare un esempio hehe:)
    Ma, diciamocelo. A noi bloggers le parole ce piacciono!:)
    Buona serata:)

    RispondiElimina
  10. ~ barchedicarta 
    che bello questo tuo commento, sembra una filastrocca da canticchiare .. leggerlo mi ha messo di buon umore.
    grazie 
    un abbraccio

    RispondiElimina
  11. ~ caiovibullio
    .. se l'uomo si è evoluto è grazie anche alla lingua parlata e scritta, il guaio è che spesso ne facciamo un uso scriteriato ...
    .. le parole sanno darci molto e scuoterci nel profondo sia nel bene che nel male..
    .. però chisenefrega .. 'so belle e ce piacciono, viva le "Parole"

    Buona serata o meglio buona notte
    ciao

    RispondiElimina
  12. ~ tittidiruolo 
    Hai ragione con le Parole si possono superare barriere insormontabili ..ma bisogna saperle sia pronunciare che ascoltare con attenzione 
    .. è molto bello il tuo componimento, mi piace molto..
    "traducono in frasi pensieri meditati in silenzio"... è proprio vero!

    un abbraccio
    e grazie per avermi lasciato queste tue belle parole

    RispondiElimina
  13. Infatti io sarei prolissa, così mi sono appassionata agli haiku, che in 17 sillabe dovrebbero trasmettere qualcosa. E ' un esecizio per ridurre all'osso i sentimenti, denudarli e lasciare solo quello che non si può proprio buttare.
    Ma io sono notoriamente stramba.

    RispondiElimina
  14. ~ hulda
    gli haiku sono belissimi da quando li ho scoperti ogni tanto mi diletto a comporne qualcuno, però a  volte mi piace anche perdermi nei labirinti di parole .. amo entrambe le cose.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  15. ...quando leggiamo, un libro,una poesia , una riflessione lasciata su un blog è come se diventassimo noi il soggetto di quelle parole...

    e così attraverso le tue parole mi sono spesso trovata a riassaporare e a rivivere momenti intensi  come quelli legati all'essere madre (..bellissime le parole con le quali descrivi tua figlia mentre dorme!).
    leggendo altro ho sentito fortissima la nostalgia per qualcosa che in realtà non ho mai avuto..
    comunque  grazie

    RispondiElimina
  16. Sì, le parole e non solo quelle scritte "prendono vita", certo," le parole sono esseri viventi ", non ricordo chi lo disse, ma lo penso anch'io. Il potere delle parole é grandissimo e si dovrebbe riflettere bene sul loro valore, usandole con rispetto e moderazione. Le parole nascono dal silenzio e a volte una pausa di silenzio è più eloquente di mille parole. Quando si usano le parole, penso si dovrebbe riflettere bene sul loro significato e cosa si vuole davvero comunicare. Complimenti per il tuo blog! E' uno spazio che offre molti spunti di riflessione. Un caro saluto e Buona Domenica!

    RispondiElimina
  17. L'occhio che ridà vita alle parole resta una delle più meravigliose magie ancora possibili, un sorriso.

    RispondiElimina
  18. "le parole scritte (...)  sono soo assopite"
    bellissima!
    e bella la riflessione tutta, che rammenta la necessità di prendere piano piano quel che si è detto, ma direi anche fatto, quando si vuole riguardarlo.
    Un sorriso semi-assopito in quest'immagine che hai dipinto.

    RispondiElimina
  19. ~ lunasole2
    .. è vero le parole "ammaliano" e quando le leggiamo spesso ci immedesimiamo, e nel farlo non sempre le sensazioni che ci suscitano sono positive .. dipende molto dal nostro stato d'animo.. o dalle sensazioni che vi vengono descritte.. spesso alcune vorremmo viverle ..
    grazie per la visita e per la tua presenza
    un caro saluto

    RispondiElimina
  20. ~ glicine61
    .. in una piccola parola o nel silenzio spesso ci sono una miriade di emozioni .. un microcosmo di sensazioni .. che ferve e si diverte a "scombussolarci".
    Qui ho pò di tempo fa ho scritto una piccola parte .. (perchè tanto ci sarebbe ancora da dire) .. su quello che è il mio pensiero riguardo al valore delle Parole e su come andrebbero soppesate.

    grazie per le tue riflessioni e per la visita
    un caro saluto e buona domenica anche a te .. in ritardo
     

    RispondiElimina
  21.  ~ turquoise
    .. talmente meravigliosa come magia.. che a volte alcune sembrano danzare quando si risvegliano ..

    un caro saluto ^ __  ^

    RispondiElimina
  22.  ~ aitan
    .. ed è il dono più bello che si possa ricevere e donare.
    un caro saluto

    RispondiElimina
  23. ~ prabhu
     .. le parole sono bellissime .. scritte, parlate, cantate.. sono lo strumento più bello che possediamo per dare voce alle nostre emozioni.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Le parole sono elemento indispensabile delle nostre vite. Comunichiamo con esse gran parte delle nostre emozioni e pensieri. Perlomeno quelli che si trovano in superficie; infatti la parola è elemento quasi esterno, trasmesso con un organo del nostro corpo molto visibile, nonostante la loro peculiare essenza incorporea. In base a ciò, questa "parziale ammenda", in realtà, potrebbe celare un momento riflessivo persino inconscio.
    Un sorriso per un solare nuovo inizio di settimana.
    ^__________^

    RispondiElimina
  25. La parola è potente, ermetica, a volte una trappola mortale...
    ciao
    S.

    RispondiElimina
  26. ~ iolosoxchecero
    interpreti benissimo mi riferisco proprio al pericolo insito nelle parole, sia nel bene che nel male .. il senso del post è proprio questo 
    .. non è un caso se ho virgolettato e scritto in neretto "Leggo" e l'ho intitolato effetti collaterali ... affermando che è necessario centellinarle per non rischiare un overdose e di doversi poi disintossicare..
    ..come ho detto a Chantilly le parole sono la mia estasi e la mia dannazione..
    e a volte allora mi rifugio nel silenzio ..

    P.S. Eccomi in ritardissimo ma ci sono .. naggia  //@@@@à##### splinder, putroppo con le nuove impostazioni dall'ufficio non posso più fare nulla.. commentare, postare.. la cache può essere ripulita solo dall'Amministratore di sistema, quindi potrò collegarmi e commentarvi e rispondervi solo da casa.

    un super abbraccio e buon lunedì a questo punto sera anche a Te. 




     

    RispondiElimina
  27. ~ titti
    grazie assai e dato che ti rispondo solo ora per colpa di splinder... sgrunt!!!!!
    ti auguro buona serata ^ __ ^
    un abbraccio

    RispondiElimina
  28. ~ Keypaxx
    E' vero quello che dici,le parole pur essendo incorporee arrivano a destinazione e le percepisci non solo con l'uditoma con tutti i sensi .. a volte, sono come una carezza. altre un sonoro schiaffo o un pugno nello stomaco.
    Da quando ho aperto il blog ho iniziato inconsapelvolmente un percorso
    introspettivo che mi ha obbligata a prendere coscienza di quanto in me c'è di bello ma anche dei mostri che vi celano, 
    .. e allo stesso tempo a prendere consapevolezza di lati di me che non conoscevo o che ho forse ho sempre ignorato impedendogli di esprimersi.

    belle riflessioni
    un caro saluto e naturalmente ^ __________ ^

    RispondiElimina
  29.  ~ scudieroJons
    ... umh .. non male come idea non ci avevo pensato..
    .. però ti dirò forse è meglio lasciarle libere di fare del bene nonchè danni .. poverine con la frusta no .. magari provo ad adularle.. ^  __  ^
    un caro saluto

    RispondiElimina
  30. ~ SinuoSaStrega
    .. verissimo !!!  ermetica.. sibillina.. magica.. e chi più ne ha più ne metta

    un caro saluto
     

    RispondiElimina
  31. ... già... le parole... con esse puoi fare di tutto... e anche il contrario di tutto...e a volte sarebbe davvero bello, oltre che utile,  permettersi il lusso di lasciarsene qualcuna alle spalle...
    Mi hai fatto tornare in mente un racconto bellissimo di Isabelle Allende, che ho letto tanto tempo fa, in cui una ragazza, tessendo trame di parole,  disegnava per chi aveva l'anima devastata, non  un roseo futuro, ma un nuovo e solido passato...
    Un sorriso e un abbraccio.

    RispondiElimina
  32. ~ larpaderba
    .. è bellissimo quello che mi hai scritto conosco Isabelle Allende, ma non questo racconto ..
    sarebbe davvero meraviglioso poter tessere con le parole un nuovo e solido passatodal quale poter ripartire per costruire un roseo futuro, quasi quasi ci provo.. le metafore a volte aiutano molto ..

    un forte abbraccio
    e grazie davvero per questa piccola perla che mi hai regalato

     

    RispondiElimina
  33. Una volta una persona mi disse..:  "le parole sono solo un susseguirsi di segni che chiamiamo lettere.. sta ad ognuno di noi renderle vive.. far di loro dei canali attraverso i quali comunicare le proprie sensazioni.."

    Io fin da bambina uso la scrittura come valvola di sfogo.. quando sembro esplodere.. mi basta prendere una penna ed un foglio e subito intorno a me il paesaggio cambia colore..

    RispondiElimina
  34. è il raro verbo che s'imprime fra le labbra e poi melodia per l'anima

    RispondiElimina
  35. ~ gabbianobianco
    .. abbiamo la stessa valvola di sfogo vedo.. spesso riportare su un foglio di carta quelle che sono le nostre sensazioni ed emozioni di qualunque natura siano .. ci aiuta in qualche modo ad esorcizzarle ..

    a volte mi viene da ridere, ma se sono un pò giù scrivo parole tristi con la matita su di un foglio e poi le cancello .. e per un pò se ne vanno..  ^  __  ^

    un caro saluto
    è un piacere aver scoperto il tuo blog
    ciao
     

    RispondiElimina
  36. ~ Morfea77
    .. e chi meglio di Te conosce il potere delle parole cara Amica,  le tue prendono davvero "vita"  quando le leggi
    .. come quelle del tuo commento.
    un abbraccio
     

    RispondiElimina
  37. Quindi non c'è modo migliore di far (ri)vivere le parole scritte che rileggerle...verba manent.

    RispondiElimina
  38. E se sono parole significative, quando le rileggi ti dicono ancora dell'altro.

    RispondiElimina
  39. Credo che sulle parole scritte tu abbia ragione. Sono spiritelli che si animano e diventano complici dei nostri pensieri. Buona giornata. NM

    RispondiElimina
  40. Passo per un saluto!:-)

    buona giornata Alba ..

    RispondiElimina
  41. ~ hulda
    sai che hai ragione .. le frasi che mi colpiscono 
    di più quando le leggo ..le scrivo tutte su un'agendina
    alla quale mi piace poi attingere.. ed ogni volta mi dicono qualcosa
    un abbraccio 

    RispondiElimina
  42. ~ latendarossa
    è vero, le parole ci arricchiscono più di qualunque cosa
    un abbraccio

    RispondiElimina
  43. ~ newhereman56
    .... è così che mi piace "pensarle"  con un' anima e vita propria .. 
    .. che diviene un pò anche la nostra quando ci vengono donate
    o riusciamo a catturarle..

    grazie per la visita e benvenuto
    un caro saluto
     

    RispondiElimina
  44.  ~ harmel
    grazie cara Harmel ricambio con affetto
    un abbraccio

    RispondiElimina
  45. ~ caiovibullio 
    .. ma grazie.. ^  _______________________  ^ 
    .. e allora sai che faccio io ti auguro buona serata e buonanotte
    .. e visto che dall'ufficio un posso far nulla.. mi avvantaggio e ti auguro anche buon mercoledì mattina e magari buon pranzo e buon pomeriggio..
    buona sera NO perchè verso le 7 dovrei essere a casa e te la auguro in diretta.. 
    -- umh .. sta diventando un circolo vizioso.. meglio uscirne..

    e ora che ti dico 

    ciao ^  __  ^

    RispondiElimina
  46. ~ gabbianobianco
    semplicemente ... ^ ___  ^
    ma che fine ha fatto quella deliziosa faccetta che tanto mi piace .. certo che anche questo di avatar però.. fantastico il gabbiano che si libra libero nel cielo

    buonanotte

    RispondiElimina
  47. inebriarsi di parole...è arte di poeti e barboni...ma dov'è la distinzione fra loro? forse il discrimine è la strada: il barbone mendica parole d'asfalto; il poeta mendica parole d'anima...fino allo stordimento!

    RispondiElimina
  48. :-) Quella era solo di passaggio.. un piacevole buffo intermezzo.. che però non è detto non ritorni..
    Sono molto istintiva e anche i miei avatar seguono l'onda umorale.. :-))))

    RispondiElimina
  49. Il blog è, infatti, una fonte infinita per ricevere e per trasmettere. Un peccato che la moda abbia fatto deviare molte persone verso social network potenzialmente vuoti come FB. Ma, si sa, il concreto rimane, l'aleatorio svanisce nel tempo.
    Un sorriso per una solare giornata a te.
    ^___________^

    RispondiElimina
  50. passo per lasciarti il mio saluto di buona serata

    RispondiElimina
  51. ~ caiovibullio
    Sulla vita .. che dire..
    "La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare"  ~ A. Schopenahuer ~
    grazie per l'arietta non la conoscevo, Bella.
    un caro saluto
     

    RispondiElimina
  52. ~ confessiogoliae
    è bellissimo il tuo commento, è incredibile come riesci a trasformare in poesia 
    qualunque cosa tu scriva.

    "il barbone mendica parole d'asfalto; il poeta mendica parole 'anima...fino allo stordimento"

    .. questadi  frase la riporto sulla mia agendina, bdove scrivo tutte le frasi che mi colpiscono e piacciono particolarmente.

    un abbraccio
     

    RispondiElimina
  53.  ~ gabbianobianco
    ..he..he.. il gabbiano è bello, ma quella faccetta lì.. è adorabile.

    A proposito di onda umorale .. sai che stavo pensando .. umh.. magari un giorno di questi Tu , io e H. ci mettiamo d'accordo, e andiamo a "dissacrare" i post di due certe personcine ....
    un abbraccio

    RispondiElimina
  54. ~ Keypaxx
    Sono d'accordo con te, il Blog può essere un importante veicolo di sensazioni ma anche di informazioni, per chi ne fa un uso corretto ..

    .. e concordo anche per quanto riguarda F.B., lo trovo troppo invasivo.
    A gennaio su insistenza dei miei amici ho aperto un profilo, all'inizio 
    sembrava divertente, ma.. me ne sono pentita quasi subito, e ci vado solo 
    di tanto in tanto per controllare la posta con una mia amica che vive
    lontano e pubblicare qualche iniziativa interessante.

    un abbraccio ^ __ ^
     

    RispondiElimina
  55.  ~ iolosoxchecero
    .. dici bene, mannaggia.. da quando Splinder ha introdotto pochi giorni fa
    nella finestra dei commenti delle .. chiamamole novità.. anche se io avrei in mente un'altra parolina ma mi autocensuro, non posso più fare nulla dall'ufficio, si lo so che in fondo è giusto perchè non si dovrebbe, ma personalmente mi collegavo sì e no ..una mezz'oretta e basta, il tempo 
    di postare qualche commento qua e là.. e poi tanti altri li scrivevo da casa.

    Meno male che posso almeno leggere, anche se è avvilente leggervi e non potermi esprimere, e il più delle volte poi.. quando sono a casa magari le belle parole che mi erano venute spontanee sul momento .. non me le ricordo più. 
    Pazienza vorrà dire che rinunceremo ai nostri aperitivi, ma non rinuncio di certo rinuncio a seguirvi, e così a casa cerco di organizzarmi tra la preparazione della cena.. una lavatrice e l'altra.. i giochi  con mia figlia..
    Quindi da oggi in poi a meno che la situazione non cambi, potrò collegarmi solo nel tardo pomeriggio o quando la piccola peste dorme.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  56. ~ tittidiruolo
    grazie per il sorriso e la visita titti, 
    un abbraccio ^ _____________  ^
     

    RispondiElimina
  57. ~ branzinoalsale
    ti ringrazio  branzino e ricambio con affetto
    un caro saluto ^  ___  ^
     

    RispondiElimina
  58. SI SI SIIIIIIIII... dissacriamo!! :-))

    RispondiElimina
  59. ~ gabbianobianco
    ok.. allora appena capita una buona occasione, uniamo le forze..
    un caro saluto ^ __  ^
     

    RispondiElimina
  60. Alba io scrivo d'urgenza su tutto e poi metto via senza ricordare dove, devo scaricare la tensione in qualche modo, come siamo diversi per fortuna, ciaoooo

    RispondiElimina
  61. ~ dalfusoditaiwan
    .. è vero è bello essere diversi, in invece mannaggia.. le parole le corteggio e me ne lascio sedurre
    un abbraccio
     

    RispondiElimina
  62. ~ caiovibullio
    grazie Caio
    buon pomeriggio ^ ________  ^
     

    RispondiElimina
  63. prendono vita anche mentre le scrivi...

    RispondiElimina
  64. ~ sillym
    è vero.. hai perfettamente ragione, appena hai terminato di scriverle loro già scalpitano per sfuggire ed essere libere.. ^ _- ^

     

    RispondiElimina