martedì 10 giugno 2014

[Rumori di fondo]


[silenzio eloquente]

ci sono emozioni, che si annunciano, nascono [germogliano] così, inavvertitamente, la vita, a volte, ci parla, ssssshhhh...

sottovoce
circumnaviga, sfiora
il cuore, l'anima, sussurra appena

fa il solletico. 




L'arte della gioia

"Ma bisognava essere liberi, approfittare di ogni attimo, sperimentare ogni passo di quella passeggiata che chiamiamo vita. Liberi di osservare, di studiare, di guardare dalla finestra, di spiare fra quel bosco di palazzi ogni luce che dal mare si insinua fra le imposte…"
~ Goliarda Sapienza ~

20 commenti:

  1. ah quei solletichi non insisteni, appena un soffio, appena un brivido......

    RispondiElimina
  2. È nel progetto di alienazione di massa che il silenzio è bandito, giacché con esso si perde una certa qualità dell'anima che trascura l'idea del rombo d'una accelerazione bruciante ed il bum bum assordante e ripetitivo, che fanno fuggire i colori delle libellule e i dettagli delle parole appena sussurrate, le anticamere vestigiali della bellezza!

    RispondiElimina
  3. Mmmmm...
    Si, ci sono e shhhh, lo vuoi sapere un segreto?!
    Sono i silenzi che incrinano le barriere e a volte creano movimenti-a-catena...
    Che meraviglia sei...

    RispondiElimina
  4. La vita a volte ci sussurra qualcosa, sì, ma noi ci tappiamo le orecchie per sentire solo il rimbombo delle nostre parole ripeterci qualcosa che crediamo vera per convincercene fino in fondo.

    RispondiElimina
  5. .... è proprio così! Per questo è triste pensare che molta, troppa gente corre attraverso la vita senza scoltare nulla, senza vedere nulla..
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. fermarsi e lasciarsi avvolgere dai suoni silenziosi per riempire lo sguardo e il cuore di noi...

    ti abbraccio***

    RispondiElimina
  7. Nell'ascoltare la vita a volte non ne riconosco la lingua, come una straniera che mi parla animatamente ma che non riesco a comprendere. Poi, il tempo, diventa "dizionario" e, tutto torna. Prima o poi.

    RispondiElimina
  8. Shhhhh... che meraviglia ascoltarti!!!

    RispondiElimina
  9. A volte dice più un fruscio di mille parole ma bisogna avere tanta voglia di ascoltare, merce rara di questi tempi. Tu sei una che ascolta tanto e bene, mi sa :-)

    RispondiElimina
  10. Esiste una serendipità emotiva e una capacità di approfittare degli imprevisti facendo di necessità virtù: un incontro fortuito in un aeroporto nell'attesa di un aereo in ritardo; un urto con la sconosciuta che diventerà la donna della tua vita (almeno per un paio di minuti); la commessa che ti chiede il tuo numero per una scommessa; il vicino rumoroso che ti invita a festeggiare con lui quando lo vai a invitare ad abbassare la voce del suo "Tanti auguri a te" cantato a squarciagola nella casa vuota... Esiste una serendipità emotiva che ti fa trovare qualcosa di buono anche in questo mio sciocco commento.

    RispondiElimina
  11. Tutte cose scontate... ma delle quali, ahimé, percepiamo l'importanza solo quando non più giovanissimi.
    Qualcuno ha detto che l'asperienza è quella cosa bellissima che arriva quando ormai non serve più :-)
    Un caro saluto!

    www.wolfghost.com

    RispondiElimina
  12. ... sei andata in vacanza??

    RispondiElimina
  13. un sussurro, un respiro, un flebile alito di vento, quante cose possono racchiudere nella loro ineffabile fugacità...

    :)

    Davide

    RispondiElimina
  14. Sei assente da un po', come capita a me ogni tanto :) Buona estate, là dove sei.

    RispondiElimina
  15. la vita, a volte, parla troppo... se solo si fermasse, per qualche istante, a riflettere.

    flash

    RispondiElimina
  16. Io sono assente a modo mio per sempre

    RispondiElimina
  17. ... è tutto ok? Dove sei finita?

    RispondiElimina
  18. “In poesia i silenzi hanno lo stesso ruolo che in musica. Sono una respirazione, ma sono anche l'ombra delle parole, o il loro riflesso, dipende. (Daniel Pennac)

    grazie di cuore per l'attenzione... per essere passati a leggermi, trovarmi, per i vostri bellissimi commenti densi di sensazioni, emozioni [spunti di riflessione] per i saluti

    ... di tanto in tanto mi prendo una pausa, attimo di sospensione, poi torno... :)

    RispondiElimina